Benvenuti al

Museo provinciale del vino

Ricco di contenuti

Storia e cultura della viticoltura altoatesina

Ricco di atmosfere

Antichi vitigni con vista sul Lago di Caldaro

Ricco di sapori

Degustazioni nella cantina sotterranea

Fine stagione anticipata

in seguito all’ordinanza per limitare il contagio epidemiologico

Gentili visitatrici e visitatori,

il Museo rimane chiuso dal 31 ottobre 2020 fino al 31 marzo 2021 compreso.

Saremo lieti di darvi il benvenuto in primavera!

Viti ∙ Vino ∙ Cultura

Il Museo provinciale del vino sorge nella più antica regione vinicola dell’area linguistica tedesca.
Oggi il Museo si trova nel centro del paese vinicolo di Caldaro, a soli 15 km da Bolzano, in quella che era stata la cantina Di Pauli.

La mostra presenta testimonianze di una storia e di una cultura secolari. 

Nel vigneto di proprietà del Museo crescono per lo più vitigni antichi, che oggi non sono quasi più coltivati, tra cui sono da annoverare le varietà di uva “Bozner Seidentraube”, uva fragola bianca, “Blatterle” e “Gschlafene”.

Una pregevole volta a crociera risalente al 1693 nel locale che ospita il torchio, porte in pietra ad arco acuto e una cantina sotterranea conferiscono all’edificio un’atmosfera particolare.

Cultura vinicola – dalla coltivazione della vite alla mescita del vino

Impressioni